Comparazione tra gli investimenti in Trading online e Fondi comuni.

I migliori broker online

De Giro - Depositotitoli.it
DEGIRO: offre l'accesso ai mercati di tutto il mondo con una piattaforma innovativa ed attualmente conta al suo attivo oltre 300.000 investitori.
Recensioni: 
****
Spese di gestione: 
0,00 %
Ordine 1.000 €: 
1,08 €
Ordine 5.000 €: 
3,40 €
Binck - Depositotitoli.it
Binck: una banca di 1º livello sicura, con circa 600.000 investitori al suo attivo, permette di investire su più di 50 mercati mondiali. 

Promozione: 300 Euro in commissioni

Recensioni: 
****
Spese di gestione: 
0,00 %
Ordine 1.000 €: 
2,50 €
Ordine 5.000 €: 
8,50 €
Saxo Bank - Depositotitoli.it
Saxo Bank: con 3 tipi di conti e 2 piattaforme scaricabili con cui iniziare ad investire in modo autonomo su oltre 35.000 strumenti finanziari.
Recensioni: 
****
Spese di gestione: 
0,15 %
Ordine 1.000 €: 
12,- €
Ordine 5.000 €: 
12,- €

I migliori intermediari per i fondi comuni

Portafogli Bilanciati SaxoSelect - Depositotitoli.it
Portafogli Bilanciati SaxoSelect: senza costi di entrata e di uscita oppure commissioni di trading e custodia e possibilità di bilanciare i portafogli.
 
Recensioni: 
****
Spese di gestione: 
0,90 %
Ordine 1.000 €: 
0,- €
Ordine 5.000 €: 
0,- €
Binck - Depositotitoli.it
Binck Fondi: con la possibilità di investire su oltre 5.000 fondi comuni di investimento e senza costi di sottoscrizione, entrata ed uscita.
Recensioni: 
***
Spese di gestione: 
2,50 %
Ordine 1.000 €: 
0,- €
Ordine 5.000 €: 
0,- €
Webank - Depositotitoli.it
Webank: mette a disposizione 3.500 fondi su cui investire in modo del tutto autonomo, il cliente viene monitorato in tempo reale.
Recensioni: 
***
Spese di gestione: 
-
Ordine 1.000 €: 
0,- €
Ordine 5.000 €: 
0,- €
Pensaci oggi Zenit Sgr - Depositotitoli.it
Pensaci oggi Zenit Sgr: si può investire aprendo un conto online su un portafoglio diversificato e non ci sono costi di entrata e di uscita.
Recensioni: 
***
Spese di gestione: 
1,96 %
Ordine 1.000 €: 
0,- €
Ordine 5.000 €: 
0,- €
Palladium Crescita Protetta - Depositotitoli.it
Palladium Crescita Protetta Che Banca: permette ai suo clienti di investire senza rischi elevati, semplicemente aprendo un Conto Yellow.
Recensioni: 
***
Spese di gestione: 
2,12 %
Ordine 1.000 €: 
0,- €
Ordine 5.000 €: 
0,- €
Onlinesim - Depositotitoli.it
Onlinesim: apertura del conto gratuita, servizi di allerta e monitoraggio dei fondi, si può investire su più di 4.000 fondi.
Recensioni: 
***
Spese di gestione: 
2,70 %
Ordine 1.000 €: 
0,- €
Ordine 5.000 €: 
0,- €

Altri broker interessanti

Directa - Depositotitoli.it
Directa: rappresenta l'esperienza italiana nel trading online con più di 18.000 investitori ed offre corsi di formazione ai suoi clienti.
Recensioni: 
***
Spese di gestione: 
0,00 %
Ordine 1.000 €: 
1,90 €
Ordine 5.000 €: 
9,50 €
Fineco - Depositotitoli.it
Fineco: con una piattaforma semplice da utilizzare e servizi di monitoraggio sulle quotazioni, consente di investire su 26 mercati.
Recensioni: 
***
Spese di gestione: 
0,00 %
Ordine 1.000 €: 
19,- €
Ordine 5.000 €: 
19,- €
IW Bank - Depositotitoli.it
IW Conto: prevede commissioni fisse, variabili oppure digressive, la scelta tra 2 tipi di conti ed accesso fino a 4 piattaforme.
Recensioni: 
***
Spese di gestione: 
0,00 %
Ordine 1.000 €: 
2,50 €
Ordine 5.000 €: 
9,50 €

Investimenti finanziari

Gli investimenti finanziari sono attività che svolge un soggetto con il proprio capitale allo scopo finale di incrementarlo. 

Queste azioni sono di vario tipo e creano dei livelli di rischio più o meno elevati. 

Tra gli investimenti da annoverare ci sono: trading online e fondi comuni.

Trading online:

Con cui si investe in modo indipendente, a costi azzerati o ridotti, sui mercati internazionali attraverso le piattaforme di intermediari finanziari online, detti anche broker. 

Fondi di investimento:

È un investimento meno rischioso, in quanto viene diversificato in vari prodotti per poter bilanciare il rischio. 

 

I rischi del trading

  • Truffe 
  • Perdita del capitale 
  • Reazione psicologica a perdita e guadagno

Nel primo caso, attualmente le truffe sono diminuite, perché gli intermediari finanziari sono controllati dalla Consob e ci sono altre autorità che controllano il web. 

Bisogna, però, documentarsi bene, sia sugli investimenti, che sulla piattaforma su cui operare, che sia ufficiale e non, abbia costi elevati oppure non trasparenti.

Nel caso di perdita del capitale, invece, è opportuno avere una buona conoscenza del trading prima di iniziare; è consigliabile utilizzare il tutor online e le piattaforme semplificate oltre ad investire inizialmente una percentuale non elevata del proprio capitale.

Infine, l'impatto psicologico, dato dalla reazione in caso di perdita o guadagno del capitale; è necessario calcolare anche queste due possibilità e restare razionali.