Se si necessita di liquidità per spese non finalizzate e si preferisce che il prestito venga trattenuto sul proprio stipendio/pensione, si può optare per la Cessione del Quinto di Prestitalia (Gruppo Intesa San Paolo).

Come si richiede?

Si tratta di un prodotto innovativo, richiedibile anche online richiedendo di essere contattati da un agente oppure in filiale o facendo la richiesta completamente online per avere un preventino immediato.

Il calcolo della Cessione del Quinto di Prestitalia ed i tempi di erogazione sono molto brevi.

Costi

La richiesta di preventivo non prevede costi, non ci sono neppure da pagare le spese di istruttoria, le spese incasso rata, ma solo l'imposta di bollo. Inoltre, l'assicurazione su vita/impiego è a carico della banca.

Possono richiedere questo prestito

  • Dipendenti pubblici
  • Dipendenti statali
  • Pensionati

Requisiti

Questo tipo di cessione del quinto prevede anche particolari vantaggi per i Millennials (con un'età inferiore ai 40 anni), possibilità di aggiungere un altro prestito delega per aumentare la liquidità e tassi agevolati concordati con l'Ente previdenziale per i pensionati INPS, ex INPDAP, ex ENPALS che alla scadenza del prestito richiesto non superino gli 80 anni.

Periodo

Il periodo di prestito può durare da un minimo di 24 ad un massimo di 120 mesi ed il contratto può essere recesso entro i 14 giorni, inoltre, il cliente può rimborsare l'ammontare in prestito anche prima della scadenza.

Vantaggi principali:

  • Assicurazione a carico della banca
  • Particolari vantaggi per i millennials e pensionati INPS, ex INPDAP e ENPALS
  • Tempi di erogazione brevi
  • Richiedibile in filiale ed online

Caratteristiche


Prestito minimo-
Prestito massimo75.000,- €
TAN3,80 % (100 € rata in 10 anni)
TAEG3,91 % (100 € rata in 10 anni)

» Vai al sito internet!


>Richiedi informazioni Cessione del Quinto Prestitalia!


Esempio di Cessione del Quinto:

Il TAN e TAEG indicati si basano sull'esempio di prestito per un dipendente pubblico, un periodo di 10 anni ed una rata mensile di 100 euro.