Confronto tra i conti correnti adatti ai più giovani.

I migliori conti giovani

Conto Corrente N26 - Comparabanche.it
Conto Corrente N26: conto e carta di debito ad esso associata e possibilità di effettuare prelievi, bonifici e pagamenti con il telefono.

Promozione: fino a 50 € in credito su Glovo.

Recensioni: 
****
Canone: 
0,- €
TAN: 
0,00 %
Conto Revolut Standard - Comparabanche.it
Conto Revolut Standard: si gestisce con un'applicazione scaricabile sullo smartphone e al conto sono associabili 3 carte fisiche e 5 carte virtuali.
Recensioni: 
****
Canone: 
0,- €
TAN: 
0,00 %
Bunq Premium - Comparabanche.it
Bunq Premium: con 10 prelievi gratuiti al mese e 3 carte di debito incluse nel prezzo, il conto si apre in pochi minuti e supporta anche Apple Pay.

Promozione: Prova gratuita di 1 mese

Recensioni: 
****
Canone: 
95,88 €
TAN: 
0,27 %
Conto Revolut Premium - Comparabanche.it
Conto Revolut Premium: non ci sono costi aggiuntivi per tutte le transazioni mensili in 24 valute nazionali ed il conto si gestisce con un'applicazione.
Recensioni: 
****
Canone: 
95,88 €
TAN: 
0,00 %
Conto Mediolanum, clienti Young - Comparabanche.it
Conto Mediolanum, clienti Young: maggiormente interessante per coloro che hanno meno di 27 anni, in quanto in tal caso il canone è completamente gratuito.
Recensioni: 
***
Canone: 
0,- €
TAN: 
-
Conto Webank - Comparabanche.it
Conto Webank: protetto dal servizio di sicurezza antifrode e con sms di allerta per controllare anche tutte le operazioni bancarie.
 
Recensioni: 
***
Canone: 
0,- €
TAN: 
0,00 %
Conto Corrente Digital Che Banca - Comparabanche.it
Conto Corrente Digital Che Banca: per chi opera unicamente online il canone è gratuito, quindi è adatto a chi voglia un conto gestibile senza doversi recare in filiale.
Recensioni: 
***
Canone: 
0,- €
TAN: 
0,00 %
Conto VYP Crédit Agricole - Comparabanche.it
Conto VYP Crédit Agricole: canone più vantaggioso per i giovani che abbiano un'età compresa tra i 18 ed i 28 anni e con due tipi di carte di debito.
Recensioni: 
***
Canone: 
39,96 €
TAN: 
0,00 %

Cosa sono i conti giovani?  

Se ne parla riferendosi a conti correnti agevolati, molto più convenienti rispetto a quelli normali e privi o quasi di spese.

In genere sono rivolti a coloro che hanno un'età compresa tra i 12 ed i 25 anni con possibilità economiche limitate, prevedono l'accesso anche ad un numero limitato di operazioni mensili ed a ATM con un canone gratuito o molto ridotto.
Sono spesso conti online, gestibili e controllabili con applicazioni, home e mobile banking.

Quali servizi dovrebbero includere? 

Di solito includono la possibilità di ricevere denaro tramite bonifici, domiciliazioni, utenze ed abbonamenti internet.  Inoltre, come detto in precedenza, prevedono anche i servizi di home banking e di mobile banking.

Infatti, sono proprio i giovani a conoscere ed utilizzare maggiormente gli strumenti bancari online, che permettono loro di gestire il conto in modo indipendente e di farlo 24 ore su 24.